MASTER

Il Master di primo livello in Diritto e Management dello Sport è un master M.B.A. che prepara figure manageriali in grado di presiedere a tutti gli aspetti della gestione e dell’organizzazione nel contesto dello sport.

shutterstock_175095887Il mondo dello Sport è oggi una leva economica, un fenomeno sociale, oltre ad essere un diritto della singola persona. In un contesto sempre più complesso dove aspetti umani, fisici ed economici sono legati tra loro, la necessità di avere figure preparate secondo le regole dello strategic management e corporate planning in ambito sportivo si fa sempre più evidente. L’approccio alle dinamiche sportive richiede professionalità in grado di gestire, attraverso competenze altamente qualificate, profili assai disparati: dalla gestione economica e finanziaria, agli aspetti di diritto, a quelli di sicurezza e di comunicazione.

È chiaro come l’indotto alimentato dallo sport, l’interesse mediatico che il fenomeno suscita e, più in generale, le sue potenzialità in termini economici elevano l’ambito sportivo a settore d’impresa di notevole importanza, sebbene lo sport possegga caratteristiche tali da non renderlo assimilabile ad altre aree di business. In quest’ottica, una comune preparazione manageriale non sarebbe abbastanza per gestire il fenomeno sportivo nel suo complesso, ed ecco perché si è sentita la necessità di creare un master in business administration in ambito sportivo che tenga conto di storia e valori, della funzione sociale, degli aspetti giuridici del diritto sportivo, della gestione finanziaria, dell’impatto delle nuove tecnologie.

Obiettivi e finalità didattiche del Master in Diritto e Management dello Sport

shutterstock_217344799Il Master in Diritto e Management dello Sport intende fornire tutte le conoscenze, il know how e gli strumenti per fare dei futuri Manager dello Sport dei professionisti in grado di operare e supportare aziende, associazioni ed enti in un ambito peculiare come quello della cultura e del management dello Sport.

Il percorso formativo rispecchia questa concezione e promuove una cultura manageriale specifica per il contesto di riferimento. Dopo un corpo comune di lezioni e seminari, il programma del Master in Diritto e Management dello Sport si articola lungo tre percorsi formativi specifici:

  • L’organizzazione sportiva nazionale e internazionale
  • L’organizzazione degli eventi e gestione delle strutture
  • Il Professionismo sportivo

Sbocchi professionali del Master in Diritto e Management dello Sport

Il Manager dello Sport è una figura nuova, ma sempre più necessaria alle aziende sportive o agli enti ed associazioni che ruotano attorno al business delle attività sportive.

Le figure che il master aspira a formare sono:

  • Dirigenti di enti e federazioni nazionali ed internazionali
  • Manager di associazioni e società sportive
  • Organizzatori di eventi sportivi e gestori di impianti
  • Manager dell’atleta professionista

Un approccio innovativo e pragmatico alla formazione del Master in Diritto e Management dello Sport

shutterstock_61962856_Portuale_v2Il Master in Diritto e Management dello Sport è finalizzato a trasferire ai discenti conoscenze in ambito strategic management and corporate planning per lo Sport e strumenti concreti per la formazione di professionisti in grado di operare in tutta la filiera del settore sportivo.

Alle lezioni frontali in aula si sommano momenti di formazioni basati su metodologie innovative e attiva quali:

Laboratori

  • Processo di realizzazione del Bilancio Sociale di una Organizzazione Sportiva
  • Team Contest “Capitale Ideale dello Sport”
  • Internazionali BNL d'Italia - Comunicazione Televisiva di un grande evento sportivo con Sky Sport HD
  • "Il sistema calcio" - confronto con i Protagonisti.


Business Game

Il Business game è un sistema di apprendimento basato sul modello di tipo esperienziale (learning by doing), finalizzato a favorire un nuovo modo di guardare e organizzare i processi all’interno dell’azienda.

È un esercizio di decision making strutturato attorno ad un modello di business nel quale i partecipanti assumono il ruolo di decisori (manager del business simulato) che permette loro di individuare, governare e centrare 3 grandi obiettivi:

  • Comprendere l’importanza del ruolo del fattore TEMPO nelle decisioni di business.
  • Comprendere come decisioni differenti disegnano SCENARI differenti.
  •  Comprendere la COMPLESSITA’ delle realtà di business.

 

I partecipanti dovranno:

  • Formare un team di max 5 persone
  • Registrare il nome presso la Commissione
  • Realizzare un progetto con il relativo business plan per l’organizzazione dell’ evento specificato, utilizzando i dati assegnati
  • Consegnare il progetto nel tempo massimo indicato

 

I business game organizzati sono:

  • "Presentazione di Progetti per l'organizzazione di un Torneo FIT"
  • "Organizzazione di una manifestazione sportiva FISE”
  • "Coordinamento del Comitato Promotore delle Olimpiadi di Roma 2024"

 

Workshop e seminari
Durante l’anno accademico sono previsti workshop e attività su temi di attualità affini all’ambito disciplinare del Master in Diritto e Management dello Sport che hanno lo scopo di simulare modelli di business e situazioni in cui è necessario applicare gli strumenti di management. Trovate l’elenco in dettaglio qui nel Programma del Master.

 

Serious Game e Lego Serious Play
Attraverso attività ludiche è possibile sviluppare e potenziare alcune competenze ed apprendere a relazionarsi in ambiti diversi come videogiochi e mattoncini Lego.





Nel rispetto della direttiva 2209/136/CE, ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookies. Se continui a navigare sul sito, accetti espressamente il loro utilizzo. Per informazioni | Chiudi